L’intervista

Charlotte Laws: “Fiuto e perseveranza: così ho incastrato il pornobullo”

Madre di una vittima - È la donna che si è battuta contro Hunter Moore. “L’uomo più odiato di Internet” rubava e postava foto di donne nude online

Di Michela A. G. Iaccarino Icons/ascolta
9 Agosto 2022

Per presentare L’uomo più odiato di Internet – una delle docuserie più viste su Netflix –, il colosso dello streaming ha scritto solo una semplice frase: “Una madre determinata a far rimuovere le foto della figlia da un sito web di revenge porn lancia una crociata online contro il crudele fondatore dell’attività”. La donna che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.