Delirio divieti

“Beni di lusso”: vietato vendere strumenti musicali ai russi

Cgil - “Misura grottesca, chi e cosa si vorrebbe colpire”?

19 Maggio 2022

La guerra tra Russia e Ucraina colpisce anche la musica. Tra i beni di lusso che è vietato vendere, fornire, trasferire o esportare, direttamente o indirettamente, a qualsiasi persona fisica o giuridica, entità o organismo in Russia, ci sono anche pianoforti, clavicembali, strumenti musicali a corde; ad aria; a percussione e strumenti il cui suono […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.