“Processo a Potenza”

La Corte d’appello annulla condanna dell’ex gip Nardi

2 Aprile 2022

Il processo nei confronti dell’ex gip di Trani, Michele Nardi, è da rifare. Lo ha stabilito la Corte d’appello di Lecce che ha annullato la condanna di primo grado a 16 anni e 9 mesi per corruzione in atti giudiziari e ha trasmesso gli atti a Potenza per incompetenza territoriale dei pm salentini. Bisognerà attendere […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.