Lettera da Mosca

Gas del Nord Stream 2: la guerra sotto terra con Putin

Scontro diplomatico - L'ultima minaccia contro Mosca è quella di frenare il condotto della discordia che dalla penisola di Yamal trasporta gas russo verso la Germania, in Europa, evitando gli Stati anti-russi dell'est. Tra le misure c'è anche lo stop dei lavori (11 miliardi) in caso di invasione dell'Ucraina

Di Michela AG Iaccarino
28 Gennaio 2022

C’è una guerra sopra la terra, ma anche una sotto. Una nelle trincee al confine ucraino che si preparano ad un attacco su vasta scala che forse non avverrà mai, ma anche una sotto il suolo ghiacciato, tra quei tubi dove scorre il gas russo verso l’Europa. Alla Casa Bianca a Washington e al Bundestag […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione