La mostra

Vedere il mondo e saperlo rappresentare: essere Margaret Bourke-White

Gli anni d'oro e d'acciaio - Pioniera dell'immagine (sua la copertina n.1 di “Life”), la fotografa è stata la “prima” donna in un mondo di uomini

27 Novembre 2021

Fu, per tutta la vita, la fotografa della prima volta. Dalle vedute aeree dell’America di Roosevelt alla Russia dei piani quinquennali; dalla copertina del primo numero di Life al racconto della “misteriosa malattia” che la colpì a 50 anni non ancora compiuti. Margaret Bourke-White è stata, con la sua capacità visionaria e narrativa, pioniera dell’immagine […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.