L’analisi

Venezuela, sono i poveri l’arma segreta del chavismo

Le elezioni regionali. Il blocco della maggioranza che rappresenta il presidente Maduro ha ottenuto 20 governatori su 23, l’opposizione invece ha pagato le sue rivalità interne

Di Pino Arlacchi
24 Novembre 2021

La vittoria chavista alle elezioni regionali del Venezuela, 20 governatori su 23, uno in più rispetto a prima, non ha sorpreso nessuno. Era evidente che la coalizione di maggioranza, presentando un solo candidato in ciascuno Stato, sarebbe prevalsa su un’opposizione che ne presentava da due a sei. Ma erano anche evidenti i termini diseguali del […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.