L'inchiesta del mese

Castellammare di Stabia: Adolfo Greco, simbolo del “metodo mafioso nell’impresa”

Illegalità diffusa - Nella popolosa e complessa città del napoletano, il lavoro della Direzione distrettuale antimafia tra imprenditori e commercianti “assoggettati ai clan, che come lui non denunciano”

4 Novembre 2021

“Le vicende giudiziarie testimoniano che le popolazioni locali, gli imprenditori e i commercianti sono psicologicamente assoggettati al gruppo criminale e, ad eccezione di rarissime occasioni, sono timorosi e restii a denunciare i soprusi e quindi le estorsioni subite”. La riflessione del pm della Dda di Napoli Giuseppe Cimmarotta è amara, purtroppo sempre attuale. Il gruppo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.