StorieItaliane

L’ultima battaglia di Peppe Sini: “Biden liberi Leonard Peltier”

25 Ottobre 2021

La lunga barba bianca evoca qualcosa a metà tra Engels e Zarathustra. E i decenni di impegno da cui è nato quel colore così solenne. Perché è dalla fine degli anni settanta che il nome di Peppe Sini incrocia la vita di associazioni, circoli, riviste, attraverso la partecipazione o la promozione di pubbliche battaglie. Lui […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.