Salvaguardare la salute e il posto di lavoro dei propri dipendenti imponendo il green pass. La decisione arriva da Sterilgarda, azienda mantovana tra le prime produttrici di latte in Italia: ha annunciato ai suoi 300 dipendenti che da settembre chi risulterà privo di certificazione verde, “per la mancata sottoposizione all’iter vaccinale”, ricoprirà un incarico diverso […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

No-vax, filosofi e i soliti cattivi pensieri

prev
Articolo Successivo

Fauci: “Delta, vaccinati si reinfettano? Raro ma succede. E in quel caso sono contagiosi come i non vaccinati”

next