Una lenzuolata di promozioni. Fatte in zona Cesarini o quasi. Nelle ultime settimane e mesi, con il vertice in scadenza e in attesa del prossimo, nelle testate e nei telegiornali della Rai si è proceduto a un bel pacchetto di nomine e promozioni. Molte di queste giustificate dalle necessità operative: un posto di caposervizio mancante […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Giordano addio, ha presieduto il maxiprocesso a Cosa Nostra

prev
Articolo Successivo

Ddl Zan, il blitz leghista per affossarlo

next