Draghi dice di aver fatto il test sierologico per ricorrere al vaccino “eterologo” a 73 anni. Ma i medici lo sconfessano: “Quel test è inutile dopo la prima dose”

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Qualcuno volò…

prev
Articolo Successivo

La Cattiveria

next