A Napoli e a Roma, ma il conto è ancora provvisorio, il centrodestra ingaggia due magistrati per conquistare i municipi di Napoli e Roma. Catello Maresca e Simonetta Matone, il primo come sindaco sotto al Vesuvio, la seconda come vice sindaca nella Capitale, isseranno le bandiere in nome e un po’ per conto dei partiti […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Torna “Piove, governo ladro” (solo per Raggi&Appendino)

prev
Articolo Successivo

Silvio for president e va tutto bene?

next