Dopo l’ennesimo vertice, il centrodestra ha sbloccato la partita sul candidato sindaco a Roma. Ma non ancora quella su Milano. Mentre a Torino è stata ufficializzata la scelta sull’imprenditore del vino Paolo Damilano. Nella Capitale s’è imposto un ticket: Enrico Michetti candidato sindaco e Simonetta Matone vice. Un po’ come si fa nelle elezioni americane. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Cosa c’è oltre Giorgia Meloni? Il boom di Frattelli d’Italia: trasformisti, vecchi missini e familiari

prev
Articolo Successivo

Ecco Mr. Michetti: danni alla Regione per 839mila euro

next