Inizio di dicembre del 2020, interno giorno. Siamo a Roma, quartiere Parioli, nella bella casa semiabbandonata di Mario Draghi, che con la moglie vive ormai stabilmente a Città della Pieve. Quel giorno è lì perché deve incontrare Massimo D’Alema, ex segretario del Pds, ex presidente dei Ds e del Consiglio, ex ministro degli Esteri, candidato […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

PADRINI FONDATORI

di Marco Lillo e Marco Travaglio 15€ Acquista
Articolo Precedente

Semplificazioni dl approvato: via i subappalti (quasi)

prev
Articolo Successivo

I segreti del Conticidio, da oggi il nuovo libro di Marco Travaglio. L’estratto – Nel 2019 la Lega sapeva: “Renzi lo farà cadere” (audio)

next