Benvenuti al gran bazar del Senato dove prende quota il dibattito sul vitalizio ad personam. Perché ora che è stato restituito il malloppo ai condannati per loro non si parla più di revoca dell’assegno. Al massimo, e proprio volendo, gli ex inquilini di Palazzo con la fedina penale sporca rischiano una misera sforbiciata, sempre che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

“Quei soldi ci spettano per status, non siamo dei cittadini comuni”

prev
Articolo Successivo

Rivolevano il coprifuoco: Salvini frena le sue Regioni

next