Parlamento fa rima con Ornamento? Il piano che deve sollevare l’Italia dalla sua malattia, curarla e proiettarla nel nuovo mondo, è giunto nelle mani dei deputati due ore fa, verso le 14 e – facendosi impellente la cena – gli si sta già sfilando. In effetti è un’apparizione. “Tutti insieme contiamo meno di un capo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Il “merito” giallorosa e i distinguo della Lega

prev
Articolo Successivo

Dentro o fuori? così Matteo si è preso la Tenda

next