Non ci sono barriere all’uso del Freedom of Information Act (Foia) nel Regno Unito. Qualunque giornalista o cittadino nel mondo – non importa la sua nazionalità, il luogo in cui risiede o si trova – ha il diritto di chiedere i documenti interni delle istituzioni pubbliche inglesi attraverso il Foia e di presentare appello ai […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Non solo donne: aborto, rivolta contro Kaczynski

prev
Articolo Successivo

Recovery plan, il solito ignoto: tanti critici non lo hanno letto

next