Decine di migliaia di soldati in marcia, fucili, bombe e i nuovi missili intercontinentali. Sarà la parata militare nordcoreana più grande di tutti i tempi quella in programma per questa sera, in onore del leader supremo Kim Jong-un. Il dittatore celebra il 75° anniversario della fondazione del Partito dei Lavoratori, l’unico in vita dall’instaurazione della […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Guarigione fast&furious. Trump vede già la Florida

prev
Articolo Successivo

Salire in montagna evitando le balle

next