Ci fu gran giubilo per l’accordo di programma per lo sviluppo e il rilancio di Livorno, che l’allora premier Matteo Renzi, a maggio 2015, firmò con la Regione Toscana. L’affare da 732 milioni di euro, di cui la maggior parte fondi pubblici, puntava tutto sulla realizzazione della Darsena Europa, il progetto di ampliamento a mare […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese