La Serie A è in vendita, ma si può vendere? Il dubbio circola nella Lega calcio, in trattativa coi fondi d’investimento stranieri per cedere il 10% della società che controllerà i diritti del campionato. L’obiettivo è fare cassa: un miliardo e mezzo per salvare il pallone italiano, che già se la passava male e dopo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Roma: ballottaggio Bongiorno-Raggi e scontenti in calo

prev
Articolo Successivo

Torte, pannolini e detersivi: nella Perugia leghista la donna può essere solo mamma

next