L’ho detto mesi fa e mi fa molto piacere essere confortata dal parere di un ricercatore dal calibro del prof. Giuseppe Remuzzi dell’Istituto Mario Negri di Bergamo, collega, che recentemente è stato etichettato dai giornalisti eleganti come “ottimista”, dagli “altri”, ingiustamente, come “negazionista”. Non può essere attribuibile al caso se nello stesso gruppo di positivi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Scuola: mascherine ok. Mancano migliaia di aule

prev
Articolo Successivo

Anche B. è positivo al Covid-19: ultima “vittima” della Sardegna

next