La Camera insiste: l’Inps deve chiarire se saranno resi noti o meno i nomi dei deputati che hanno chiesto il bonus Covid da 600 euro destinato alle Partite Iva. È questo il senso di una mail inviata ieri dalla Commissione Lavoro di Montecitorio a Pasquale Tridico, il presidente dell’ente previdenziale già audito nella stessa Commissione […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Marche, trattativa a oltranza. In Puglia ‘mission impossible’

prev
Articolo Successivo

La campagna jellata di quelli del No

next