A giugno l’alto rappresentante dell’Unione europea Josep Borrel ha sorvolato in elicottero le acque contese dell’isola di Cipro, accompagnato dal ministro della difesa cipriota. Un gesto che serviva a manifestare, in favore di telecamera, il sostegno europeo a Cipro e ai suoi alleati nell’aspra disputa con la Turchia sull’accesso alle enormi riserve di gas della […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese