Ogni pandemia alla generazione che la vive appare come un evento unico. In realtà, epidemie e pandemie fanno parte inscindibile della storia dell’uomo. Sono foriere di malattie, lutti, carestie ma, in realtà, ciò che è più impattante è il dopo. Sembra che questi eventi rispondano a uno strano processo universale che fa derivare l’ordine dal […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Napoli, azienda sotto inchiesta vince maxi-gara in Lombardia

prev
Articolo Successivo

Sull’audio pro-Berlusconi ora indagano i pm di Roma

next