La sentenza e il report Ue in Esclusiva per il Fatto

Spagna, la Corte suprema dice no agli incentivi per le auto Gpl: “Inquinano”

Il governo di Madrid ha ignorato la decisione dei giudici reintroducendo il sussidio alle auto a gas dopo che, per la prima volta in Europa, un Tribunale di alto grado aveva detto no agli incentivi al Gpl perchè contro l'ambiente. Anche un report europeo parla chiaramente di nanoparticelle dannose per la salute emesse dagli scarichi dei veicoli a gas. E nei prossimi giorni l'Italia dovrà rinnovare le agevolazioni.

Di Stefano Valentino
7 Luglio 2020

Per la prima volta un tribunale di un paese Ue, la Spagna, boccia gli incentivi all’acquisto di auto a Gpl, giudicandoli anti-ambientali. La settimana scorsa la Camera contenziosa-amministrativa della Corte suprema spagnola (è come la nostra Cassazione) ha confermato che le vetture alimentate con gas liquido derivato dal petrolio non possono beneficiare del programma Moves […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.