L’inchiesta Mediapart - Il “tradimento” di Sanofi

Ora brevettano pure la natura: la salute oggi è solo business

Caso Covid - Da anni la ricerca è in mano privata, il pubblico non viene più finanziato e cerca altrove i fondi. Ora i laboratori Usa saranno liberi di stabilire il prezzo dei farmaci. Big Pharma detta le regole

18 Maggio 2020

Erano altri tempi, un altro mondo: nel 1954, Jonas Salk, il ricercatore americano che aveva scoperto il vaccino contro la poliomielite, annunciò che rinunciava al brevetto in nome della salvezza dell’umanità. “Si può forse brevettare il sole?”, aveva risposto ai giornalisti sorpresi che rinunciasse a una tale fortuna. “Penso che la conoscenza biologica fornisca analogie […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione