Al presidente di Montecitorio, che pare un preside troppo buono, scappa un sospiro a microfono aperto: “Eh, vabbè”. Nell’Aula della Camera mutata dall’emergenza nel set di un film sugli alieni, Roberto Fico prova a convincere un leghista a rimettersi la mascherina, mentre il presidente del Consiglio Giuseppe Conte aspetta di parlare, senza mascherina. Una scena […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Fatto a mano di Natangelo

prev
Articolo Successivo

Coronavirus e decreti, Zagrebelsky: “Chi dice Costituzione violata non sa di cosa sta parlando”

next