Scuola online, tra verifiche al telefono e prof. “assenti”

23 Marzo 2020

La scuola prosegue su internet finché dura l’emergenza e la maturità inizia il 17 giugno: per il resto, studenti e prof navigano al buio. Ad esempio, l’esame finale: ci sarà la seconda prova? Gli studenti saranno tutti ammessi? Il dicastero dell’Istruzione dice: forse sì, forse no, vedremo. La didattica a distanza “è un imperativo categorico”, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.