Prima dell’emergenza coronavirus, Conad riceveva ogni giorno circa 3 mila ordini online di spesa a domicilio. In queste ore è arrivata a 90 mila al giorno da mandare in tilt i siti anche degli altri marchi della grande distribuzione. E per alcune catene ha portato a 10 giorni i tempi di attesa per la consegna. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Stop a bollette e mutui (con i tassi mai così bassi)

prev
Articolo Successivo

In un solo giorno 168 morti. Ma a Codogno zero contagi

next