“Sono sconvolto, pensavo di dover aver paura solo dei Casamonica e, invece, ho paura anche dei miei familiari”. Christian Barcaccia di mestiere fa l’imprenditore a Roma, titolare di negozi di lampadari, vittima da anni del clan autoctono più potente del Lazio. Barcaccia al Fatto parla in esclusiva e confida le sue paure, il timore per […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

La vignetta di Mora

prev
Articolo Successivo

Ubi, nessuna censura ai nostri dirigenti

next