Lui che è il ministro per i Rapporti con il Parlamento, di mediazioni se ne deve intendere per forza. E pure di intese. Però, Federico D’Incà ha ristretto il perimetro. E quando commenta il cartello “no alleanze” che ha colonizzato la piazza contro il ritorno dei vitalizi, pianta il suo paletto: “Ma non vi siete […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi

Articolo Precedente

M5S, la piazza anti-Casta diventa “no-alleanze”

prev
Articolo Successivo

Il rebus delle dimissioni fa slittare la sentenza

next