Il big che guarda da fuori in questi giorni vive molto lontano da Roma. Ma il capo che è ancora tale vorrebbe già riportarselo vicino: e poi si vedrà. Luigi Di Maio cerca Alessandro Di Battista, spesso. E l’ex deputato romano risponde, volentieri. “Mi sento con Luigi regolarmente”, ha spiegato Di Battista dall’Iran a chi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Abusi e falsi, è troppo presto per avere scuse

prev
Articolo Successivo

Fatto a mano di Natangelo

next