Caro Fatto, a me pare che nell’algida Abbazia del San Pastore nel Reatino, dove si è svolto il cosiddetto conclave di due giorni del Pd, sia andata in scena soltanto una pallida copia dell’ultima Leopolda di Matteo Renzi con due sedute plenarie di orazioni dei big e cinque tavoli programmatici di lavoro. Non sembra anche […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Ken Loach per narrare il dramma di una (Reale) povera famiglia inglese

prev
Articolo Successivo

Mail Box

next