Vanno risolte subito le crisi aziendali: sono troppe, 160 solo contando i tavoli aperti a livello nazionale, e si stanno protraendo a lungo. I salari, poi, sono bassi e per farli crescere serve una spinta al rinnovo dei contratti scaduti. Lo Stato dovrebbe dare l’esempio iniziando con quello del pubblico impiego. Le pensioni, infine, vanno […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Salva Stati, la riforma e i rischi per l’Unione

prev
Articolo Successivo

I Rohingya e Lady Genocidio

next