La valanga dei no ha appena sconfessato la linea di Luigi Di Maio e di quasi tutti i big a 5Stelle, quasi tutti contrari al presentarsi alle Regionali Calabria e soprattutto in Emilia Romagna. Ma il veterano Max Bugani, bolognese, membro dell’associazione Rousseau e capo staff della sindaca di Roma Virginia Raggi, non cambia idea: […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Ribaltone M5S: no a Di Maio e sì alle liste per le Regionali

prev
Articolo Successivo

Fatto a mano di Natangelo

next