Uno “strappo alla giustizia”: Mosca insegna

Di Massimo Novelli
24 Ottobre 2019

Gaetano Mosca (Palermo, 1858 – Roma, 1941), che Norberto Bobbio considera il padre della moderna scienza politica, nel 1900 tenne prima a Torino e poi a Milano una lezione-conferenza sulla mafia. Nel concluderla affermava che “è sperabile che le nostre classi dirigenti, edotte dall’esperienza, comprenderanno finalmente che, quando si permette uno strappo alla giustizia e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono state modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui