Il vicepresidente del Csm, David Ermini, ha ricevuto ieri sera la lettera del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, con la quale sono state trasmesse le dimissioni del consigliere Paolo Criscuoli da componente del Consiglio superiore della Magistratura. Il capo dello Stato – si legge in una nota – ha ravvisato nella lettera di dimissioni presentata […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese