Si parla dell’ipotesi del passaggio del M5S dall’opposizione alla maggioranza nella Regione Lazio di Nicola Zingaretti. Una mossa che seguirebbe la linea tracciata dal nuovo Governo giallorosa, ma anche il comune “Programma di lavoro” in 8 punti, stilato da Pd e M5S dopo le regionali del 2018, a sostegno della maggioranza di centrosinistra, “sotto” di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Pace (dis)fatta tra Trump e Talebani

prev
Articolo Successivo

Scali ferroviari di Milano: tolto il trucco, resta l’affare (per Fs)

next