Corte dei conti

I 35 voli di Stato “illegittimi” di Salvini Ora tocca ai pm

Ferrari dei cieli - Archiviata l’inchiesta contabile sulle trasferte dell’ex ministro: “Nessun danno erariale, ma non poteva usare quei velivoli”

12 Settembre 2019

Trentacinque voli di Stato sono stati utilizzati da Matteo Salvini in modo illegittimo, ma senza causare alcun danno erariale. La parola dunque passa ai pm romani. Lo ha stabilito la Procura regionale della Corte dei conti per il Lazio che ieri ha archiviato un fascicolo sul “presunto uso indebito” di alcuni velivoli di Polizia e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per i primi 3 mesi
dopo 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.