La Cassazione ha confermato la condanna inflitta in Appello all’ex tesoriere della Lega, Francesco Belsito, nell’ambito del filone milanese riguardante il procedimento per i fondi del Carroccio. Belsito, che è accusato di appropriazione indebita su querela avanzata dal segretario della Lega Matteo Salvini, era stato condannato a un anno e otto mesi di reclusione e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)