Quando Mario Draghi si è insediato al vertice della Bce, a novembre 2011, ha dimostrato subito di essere disposto a usare tutti gli strumenti della politica monetaria per salvare l’euro. Nella riunione del consiglio dei governatori di oggi, la penultima del suo mandato, Draghi vuole rassicurare i mercati sul fatto che anche se lui ha […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Dal Friuli sono entrati 5mila irregolari in 8 mesi

prev
Articolo Successivo

Da Di Maio a Franceschini: come è fatto il governo social

next