Ho passato gran parte della mia vita a essere accusato di far parte di un partito che prendeva i soldi da Mosca, che allora aveva una stella sola nella bandiera e l’ho lasciato quando i dirigenti alla Veltroni, D’Alema e successivi hanno cominciato a vedere la democrazia – e forse anche qualche finanziamento – negli […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

La lotta all’evasione è quasi ferma. Pochi controlli e solo sui piccoli

prev
Articolo Successivo

Mail box

next