Milano ricorda il caso Pinelli. Il razzismo oggi mina la libertà

17 Giugno 2019

Venerdì scorso, alla Casa della Cultura di Milano, Paolo Brogi ha presentato il suo drammatico libro–inchiesta Pinelli, l’innocente che cadde giù (Castelvecchi). Sì, caro Enrico, drammatico: perché ancora oggi, a mezzo secolo di distanza, Milano non può, non riesce, non vuole dimenticare. Fu la pagina più vergognosa della nostra storia recente. E ti dirò di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono state modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui