Viale Mazzini

Salvini, Lerner e le mosse post elezioni. In Rai c’è la colonizzazione di destra

Vertice - Nel cda silenzio sulle polemica del vicepremier contro il conduttore

31 Maggio 2019

Potrà pure non essere un editto bulgaro in salsa padana, come ha spiegato ieri Matteo Salvini, ma il suo anatema sul ritorno in Rai di Gad Lerner, con il nuovo programma L’approdo, dà il senso della nuova aria che tira in Viale Mazzini dopo il trionfo della Lega alle Europee e il ribaltamento dei rapporti […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.