L’anvur, la discussa Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e di ricerca, cerca il suo nuovo direttore. Quello attuale, Sandro Momigliano, è in scadenza e c’è la fila davanti alla sede di via Ippolito Nevio a Roma. La poltrona è ambita per l’importanza del ruolo, e dell’Anvur: tra le varie competenze dell’ente pubblico c’è […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

“Ridateci il Bocia in curva”. Gli ultrà atalantini in marcia per il leader “pluridaspato”

prev
Articolo Successivo

Fuga da Berlino: è troppo cara

next