La camorra ha ancora miliardi in lire da ripulire in euro. Finanza scopre il trucco: 4 arresti

La camorra ha ancora miliardi in lire da ripulire in euro. Finanza scopre il trucco: 4 arresti

C’è una intercettazione in cui uno degli indagati accenna a 20 miliardi delle vecchie lire su cui mettere le mani. Erano soldi del clan dei Casalesi, secondo gli inquirenti. Rimasti ‘impigliati’ nei cassetti di criminali o collusi che non avrebbero potuto giustificare i loro enormi gruzzoli davanti alle banche che avrebbero dovuto procedere alla conversione […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.