Benito Mussolini continua ad essere cittadino honoris causa di Finale Ligure, in provincia di Savona. Il consiglio comunale, infatti, ha deciso di non decidere: nonostante il consigliere Simona Simonetti avesse portato all’ordine del giorno la revoca della cittadinanza onoraria conferita al Duce 92 anni fa, il punto è stato poi rinviato ad una discussione in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

La camorra ha ancora miliardi in lire da ripulire in euro. Finanza scopre il trucco: 4 arresti

prev
Articolo Successivo

Libia e fondo sovrano. L’odore dei soldi unisce i nemici Serraj e Haftar

next