Una piccola festa di compleanno si stava per trasformare in tragedia. A Vizzini, paese in provincia di Catania, famoso per aver dato i natali allo scrittore Giovanni Verga, un minorenne è stato accoltellato alla gola, riportando una ferita di circa quindici centimetri, sferrata con un coltello da cucina. L’aggressore è il ventunenne Samuele Monterosso, che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi

Articolo Precedente

Crollo del palazzo al Flaminio, non ci sono responsabili ma resta “la situazione di rischio”

prev
Articolo Successivo

L’indegna apologia del ladro di libri

next