“Immunità e insindacabilità sono strumenti che non useremo mai”. Il concetto appare oggi beffardo, eppure c’è stato un tempo in cui il M5S ne ha fatto un credo inviolabile. E in effetti i numeri parlano chiaro. Se si guarda a tutte le richieste di autorizzazione arrivate in questi anni in Parlamento, i 5 Stelle hanno […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

“Non siamo guariti dal berlusconismo: l’Italia è malata grave”

prev
Articolo Successivo

Appalti Tav rinviati. Toninelli guadagna un mese di tempo

next