L’Italia è fra i Paesi con il maggior numero di segnalazioni per minacce ai giornalisti, nel 2018, alla pari con la Russia, al primo posto nell’Ue. Dodici i casi segnalati negli ultimi mesi dalla piattaforma di organizzazioni internazionali che partecipano al progetto per la protezione degli operatori dell’informazione del Consiglio d’Europa. Tutto ciò in un […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Conte a Strasburgo liti e insulti: “Europa lontana dal popolo”

prev
Articolo Successivo

Voli di Stato, 120mila euro per catering e vino: il cambiamento non decolla. I contratti senza gara di Palazzo Chigi

next